Pupi Cull’Ova

pupi cull'ova

Ciao a tutte oggi ho pensato di condividere con voi una ricetta della mia terra tipicamente pasquale “I Pupi Cull’Ova” che sono appunto, un tipico dolce siciliano, che veniva e viene tutt’ora preparato nel periodo pasquale.

Nella mia zona vengono chiamati Pupi Cull’Ova mentre in altre città siciliana vengono anche intese come “Panareddi” “La coddura o cuddhura”.

 La forma di questo dolce non è unica, se ne preparano di forme diverse, tipo cestini, “panarieddu” (cestino) per augurare abbondanza, o anche a forma di campanile per risuonare le campane al Cristo risorto, oppure di colomba, di “pupa”, cioè bambola.

I bambini ne vanno matti, forse anche perché sono molto colorati, per via delle codette e palline di zucchero ma anche i grandi non disdegnano.

Fatemi sapere se li avete provati, e soprattutto se vi sono piaciuti… a presto con la prossima ricetta.

 pupi cull'ova1

Ingredienti

Per la Frolla:

200 gr di Zucchero

200 gr di Burro

1 Limone (preferibilmente bio)

1 bustina di Lievito chimico in polvere

5 Uova

600 gr di Farina

 

Per Decorare:

Codetta o palline arcobaleno q.b.

1 Uovo per spennellare

 

Preparazione

Iniziate preparando la frolla, quindi mettete la farina in una ciotola abbastanza capiente e mescolatela con lo zucchero e il lievito setacciato, quindi aggiungete il burro ammorbidito e la buccia grattugiata di un limone, aggiungete per ultime le uova ed iniziate ad impastare. (Potete usare anche un robot da cucina).

Lavorate bene l’impasto, che dovrà essere abbastanza morbido, e poi iniziate a modellarlo, secondo la forma da voi scelta, cestini, campane, galletti, ecc.

Sulla forma ottenuta, posizionate a questo punto con una leggera pressione sulla pasta, un uovo intero (che avrete precedentemente fatto bollire), poi in base al disegno scelto aggiungete dei bastoncini di pasta per bloccare l’uovo.

Mettete i “pupi cull’ova” su una leccarda da forno foderata con carta da forno, e spennellatela con dell’uovo sbattuto. A questo punto guarnitela con gli zuccherini colorati a vostro piacimento. Infornate in forno già caldo, statico, a 180°-

200° per circa 35-40 minuti, fino a quando diventerà dorata.

pupi

Fate raffreddare, e Buon Appetito!

 

FacebookGoogle+

Lascia un Commento